Lavorare stanca | La Festa del Lavoro al Circolo Gagarin

16 aprile 2017 § Lascia un commento

«Nell’ascoltare Faussone, si andava coagulando dentro di me un abbozzo di ipotesi, che non ho ulteriormente elaborato e che sottopongo qui al lettore: il termine ‘libertà’ ha notoriamente molti sensi, ma forse il tipo di libertà più accessibile, più goduto soggettivamente, e più utile al consorzio umano, coincide con l’essere competenti nel proprio lavoro e quindi nel provare piacere a svolgerlo.»

[P. Levi, La coppia conica, ne La chiave a stella, Einaudi 1991, p. 145.]

Annunci

Di lavoro e di montagna

17 aprile 2015 § Lascia un commento

Da una lunga riflessione sul tema della libertà a partire dai racconti di Primo Levi contenuti ne La chiave a stella, Il sistema periodico e Ranocchi sulla luna è nato un saggio per la rivista Ô Metis che sarà pubblicato nei prossimi mesi.

Nell’ascoltare Faussone, si andava coagulando dentro di me un abbozzo di ipotesi, che non ho ulteriormente elaborato e che sottopongo qui al lettore: il termine ‘libertà’ ha notoriamente molti sensi, ma forse il tipo di libertà più accessibile, più goduto soggettivamente, e più utile al consorzio umano, coincide con l’essere competenti nel proprio lavoro e quindi nel provare piacere a svolgerlo.

[P. Levi, La coppia conica, in La chiave a stella, 1978, p. 145]

levi_roth_20150119105341Philip Roth e Primo Levi a Torino durante l’intervista contenuta in “Shop Talks”
(Pubblicata su “La Stampa” del 26.02.1988)

In occasione del 70°anniversario della Liberazione dal nazifascismo, l’associazione 26per1 sarà ospite del Circolo Quarto Stato di Cardano al Campo (Va) e proporrà una chiacchierata in musica che da quel saggio prende vita. Al piccolo spettacolo di 26per1 seguirà il live del cantautore siciliano Mimì Sterrantino e della sua band, gli Accusati, che presenteranno l’album Il lupo sul divano.

manifesto_24_aprile_def

Infine, a mezzanotte in punto, per festeggiare l’arrivo del 25 aprile, via alle danze:
26per1, Quarto Stato e Circolone di Legnano aderiscono a Liberi anche di cantare e di ballare, festa collettiva e dislocata sul territorio, organizzata da Radio Popolare Milano e dalla trasmissione Radio Milano Liberata.

L’appuntamento è per
venerdì 24 aprile – ore 21.30
al Circolo Quarto Stato, via Vittorio Veneto 1, Cardano al Campo.
INGRESSO GRATUITO

 

Un altro lunedì

24 dicembre 2014 § Lascia un commento

Dilla, dilla – la poesia di Natale dilla! –  ti prego.

“Dico chi finirà all’Inferno:
I giornalisti americani,
I professori di matematica,
I senatori e i sagrestani.
I ragionieri e i farmacisti
(Se non tutti, in maggioranza);
I gatti e i finanzieri,
I direttori di società,
Chi si alza presto alla mattina
Senza averne necessità.

Invece vanno in Paradiso
I pescatori ed i soldati,
I bambini, naturalmente,
I cavalli e gli innamorati.
Le cuoche ed i ferrovieri,
I russi e gli inventori;
Gli assaggiatori di vino;
I saltimbanchi e i lustrascarpe,
Quelli del primo tram del mattino
Che sbadigliano nelle sciarpe”.

Così Minosse orribilmente ringhia
Dai megafoni di Porta Nuova
Nell’angoscia dei lunedì mattina
Che intendere non può chi non la prova.

Avigliana, 28 gennaio 1946
Primo Levi, Ad ora incerta

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag primo levi su opzioniavariate.