L’estate che non ti scegli ti sceglie

29 agosto 2010 § Lascia un commento

Rientra e riesce Melinda dal mare.
Di gente in attesa del rientro massivo.
S’avvicina alla battigia ed i piedi sprofondano.
Scende dall’auto e se la chiude alle spalle.
Le macchine in fila ordinate, tra gli oleandri che paiono liane.
Melinda s’arrampica sul guard reil scalcinato. Le scivolano i piedi coperti di sabbia.
Come sul pavimento di seta delle chiese deserte al mese di agosto.
Pour se souvenir quando sarà l’occasione. In piedi rialzata osserva l’intorno.
La gente tentenna ai banchi dei libri.
Trascina sacchi ripieni di frutta.
Qualcuno tossisce.
Sulla sue fiacche dei sandali duri. Bollicine leggere, una fiaba infantile.
Qualcuno fatica a salire sui bus. Scivola piano sulla pedana la carrozzella ingombrante che ronza.

Melinda affonda il mento tra i fogli. Conviene decidere la strada migliore.
Evitare l’ora delle zanzare, al tramonto dei campi che guardano ad est. Pensare all’orario di rientro degli altri, capire i luoghi vicini e lontani. Le arterie e i diametri. L’alta percorrenza. L’Aurelia infinita. I sentieri da battere. Incontri molesti. Un topo di campo.
Volante alla mano, la spada nel fodero. Il cervo giace immobile al sole. Col dorso corvino che luccica e un naso sul muso che pare pungere l’uomo. Le dimensioni non contano, dicono.
Melinda riceve una palla non sua. Al di là della rete si vede la metro. Sopraelevata sul dodicesimo. E campi da gioco sotto i ponti di ferro. Sei so USA vecchia mia Europa.
Melinda rifugge i viaggi nel tempo.

Anche se Inception è uscito da mesi.

Annunci

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo L’estate che non ti scegli ti sceglie su opzioniavariate.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: