Le tue novità

29 ottobre 2008 § Lascia un commento

Le tue novità mi ribaltano.
Mi ri-baltano, che più in là di così non ti saresti mai spostato.
Ché doveva essere così, ché doveva andare così, che non hai fatto niente di niente perché non andasse così. Come quando ci s’ammala, letterariamente ci s’a-mala. Mala suerte. Mala vida. Come un (per)ché del decimonono. Così elegantemente breve, il tuo farSene una ragione.

Una ci prova ad attivare quella cazzo di biglia del flipper. A spararla in alto con la forza di un acheo, per vederla imbrigliarsi nelle luci anni ottanta. Galattiche. Troppo toste.
Ma se non le si risponde, se non la si riprende, lei non si riprende.

E me ne vado a Parigi, a guardarti dal ventre di mia madre.
Sul canal st. martin, appena dopo le sei.

Dove cazzo sei.

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Le tue novità su opzioniavariate.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: